Cesena Jazz Festival: il programma e come acquistare i biglietti

Dopo il successo della prima edizione 2020, l’Associazione culturale Jazzlife, che da oltre dieci anni è attiva sul panorama nazionale nell’organizzazione di eventi e rassegne musicali (Otranto Jazz Festival, Comacchio Jazz, Note di Jazz dall’Alba al Tramonto a Codigoro, Mariani in Jazz), presenta la nuova edizione del Cesena Jazz Festival. L’edizione 2021 prevede alcuni elementi di novità rispetto all’edizione precedente che hanno come obiettivo quello di rendere l’evento sempre più coinvolgente per la città di Cesena con eventi non solo musicali ma culturali in grado di coinvolgere il pubblico nel modo più ampio possibile.

Il programma del Cesena Jazz Festival 2021 si apre questa sera con la tradizionale jam session alla Rocca che raduna molti musicisti cesenati e non solo, e  prosegue con 3 concerti realizzati in collaborazione con alcuni operatori locali del centro storico a Cesena, l’8 al Chiosko Giardini Savelli, il 9 al Caffè Barriera Ristorantino, venerdì 10 al WellDone, in cui si esibiranno musicisti del territorio cesenate, proponendo repertori che spaziano dal blues e soul jazz, senza tralasciare le sonorità più tradizionali dei grandi classici della tradizione jazz americana.

Quest’anno anche la Rocca Malatestiana diventa luogo del festival, ospitando venerdì 10 settembre l’energico quartetto JOYCE AND THE JAMMERS Joyce Elaine Yuille: voce, Alessandro Fariselli: sax tenore, Sam Gambarini: organo Hammond, Fabio Nobile: batteria.

Quando un trio dinamico e versatile come “The Jammers” incontra l’eleganza e lo stile della cantante newyorchese Joyce Elaine Yuille, si sprigiona tutta l’energia di un progetto che ha nel suo DNA il meglio del jazz, del soul e del funk. Il viaggio proposto dalla formazione “Joyce and The Jammers” spazia, infatti, dall’interpretazione di grandi classici come “Georgia on my mind” e “Love for sale” fino a brani tratti dal repertorio soul come “Big city”.

Evento clou del festival sarà il concerto “Cesena Jazzlife orchestra feat. Max Ionata” che si terrà domenica 12 settembre alle ore 21 al Parco della Rocca Malatestiana.

La Cesena Jazzlife Orchestra è una small band di 12 elementi composta da musicisti del territorio Romagnolo che da anni collaborano con l’Associazione Culturale Jazzlife. A dirigerli e a curare gli arrangiamenti del progetto, un’eccellenza musicale italiana: il maestro Roberto Spadoni.

Dopo il fantastico concerto della scorsa edizione che ha visto come ospiti speciali il leggendario batterista statunitense Dave Weckl e il trombettista Giovanni Falzone, l’ospite speciale di quest’anno sarà il sassofonista Max ionata, uno dei più apprezzati jazzisti della scena italiana.

In repertorio brani composti da Luca di Luzio e Roberto Spadoni, che cura anche la direzione dell’orchestra e gli arrangiamenti.

Ci aspetta un concerto che esplora i suoni nel Jazz contemporaneo e delle sue varie correnti, all’insegna della godibilità e del coinvolgimento del pubblico.

Il concerto si svolge presso il Parco della Rocca Malatestiana a Cesena nel pieno rispetto delle norme Anti-covid. In caso di maltempo il concerto si svolgerà al Teatro Verdi. Biglietti in vendita sul sito www.cesenajazzfestival.it .

Il programma

GIOVEDI’ 9 SETTEMBRE ORE 21.00

@ CAFFE’ BARRIERA CAVOUR RISTORANTINO

NICOLA SUPRANI JAZZOLOGY QUARTET

Il gruppo capitanato dal sassofonista Nicola Suprani propone un jazz d’avanguardia seguendo  quella linea post Bop che arriva fino al jazz moderno.

La performance live è caratterizzata da un grande dinamismo ed energia profusa oltre che dal lirismo moderno del leader, dalle mani esperte del contrabbasso di Marco Rossi e dall’esuberanza ed estro di due giovani talentuose promesse: Pietro Rossi al Piano e Tommaso Stanghellini alla batteria.

Info prenotazione tavoli: 054721473 – 3299376472

VENERDI’ 10 SETTEMBRE ORE 21.00

JOYCE AND THE JAMMERS @ ROCCA MALATESTIANA

Joyce Elaine Yuille: voce

Alessandro Fariselli: sax tenore

Sam Gambarini: organo

Fabio Nobile: batteria

Quando un trio dinamico e versatile come “The Jammers” incontra l’eleganza e lo stile della cantante newyorchese Joyce Elaine Yuille, si sprigiona tutta l’energia di un progetto che ha nel suo DNA il meglio del jazz, del soul e del funk. Il viaggio proposto dalla formazione “Joyce and The Jammers” spazia, infatti, dall’interpretazione di grandi classici come “Georgia on my mind” e “Love for sale” fino a brani tratti dal repertorio soul come “Big city”.

Inizio concerto ore 21.00

Prenotazione necessaria al numero 3351340537 o sul sito www.roccacesena.it

Ingresso 5 €

Dalle 19.30 possibilità di cenare presso il punto ristoro della Rocca con primi e secondi piatti preparati in giornata, piadine, crescioni e taglieri Made in Romagna.

Prenotazione tavoli 0547 400244

VENERDI’ 10 SETTEMBRE ORE 20.30

@ WELLDONE – PIAZZA DELLA LIBERTA’

Monica Giorgetti Quartet

Monica Giorgetti – voce

Maya Ivanova – tastiere

Giacomo Dominici – contrabbasso

Alessandro Pivi – batteria

Dopo anni di collaborazioni musicali la voce di Monica Giorgetti continua a tessere la sua maglia attraverso i fili e le trame dei sapori swing, funky, blues che la legano ai musicisti Ivanova, Dominici e Pivi. Il Quartetto propone infatti musiche che ripercorrono le sonorità non solo internazionali ma anche italiane, strizzando l’occhio anche alla musica brasiliana attraverso risonanze moderne come quelle del soul.

INFO PRENOTAZIONE TAVOLI 346 4748796

DOMENICA 12 SETTEMBRE ORE 21.00 – ROCCA MALATESTIANA

CONCERTO “CESENA JAZZLIFE ORCHESTRA FEAT. MAX IONATA”

La Cesena Jazzlife Orchestra è una small band (12 elementi) composta da musicisti del territorio Romagnolo che da anni collaborano con l’Associazione Culturale Jazzlife. A dirigerli e a curare gli arrangiamenti del progetto, un’eccellenza musicale italiana: il maestro Roberto Spadoni.

Dopo il fantastico concerto della scorsa edizione che ha visto come ospiti speciali il leggendario batterista statunitense Dave Weckl e il trombettista Giovanni Falzone, l’ospite speciale di quest’anno sarà il sassofonista Max ionata, uno dei più apprezzati jazzisti della scena italiana.

In repertorio brani composti da Luca di Luzio e Roberto Spadoni, che cura anche la direzione dell’orchestra e gli arrangiamenti.

Ci aspetta un concerto che esplora i suoni nel Jazz contemporaneo e delle sue varie correnti, all’insegna della godibilità e del coinvolgimento del pubblico.

Il concerto si svolge presso il Parco della Rocca Malatestiana a Cesena nel pieno rispetto delle norme Anti-covid. In caso di maltempo si svolgerà al Teatro Verdi.

Ingresso concerto: 10 €. La prevendita dei biglietti disponibile sul sito www.cesenajazzfestival.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui