Cesena, investimento da un milione: il Club Ippodromo si espande

Un investimento da un milione di euro per rendere ancora più attrattivo il Club Ippodromo. HippoGroup è pronto a presentare ufficialmente nelle prossime settimane il progetto di ampliamento della sua oasi sportiva posta dietro l’Ippodromo del Savio.

Spazio al padel

Il desiderio di espandersi era già emerso nel giugno di un anno fa. Allora, nel giorno dell’inaugurazione dell’area relax in zona piscina, Riccardo Grassi, amministratore delegato di HippoGroup, si era così espresso: «Vogliamo investire sul Club Ippodromo e questo è solo il primo step. Presto implementeremo il nostro centro con nuove strutture».

Il momento dell’ampliamento, sia delle infrastrutture che dell’offerta per i propri soci, è arrivato. Il progetto prevede un intervento di riqualificazione del campo di calcio a 5, che sarà coperto da una tensostruttura in modo da renderlo fruibile al pubblico per 12 mesi all’anno (e non è escluso che nel corso dell’inverno possa anche essere utilizzato, in particolare al mattino, come palestra). Ma la vera novità è rappresentata da quello che sorgerà nelle immediate vicinanze del campo da calcio a 5, dove al momento c’è una vasta area verde attrezzata con giochi per i più piccoli. Lì sorgeranno quattro campi da padel (un’idea che HippoGroup aveva da almeno 5 anni ma che non era mai riuscita a “far nascere”), una palazzina che verrà riservata quasi esclusivamente agli spogliatoi e altri due campi da tennis (non è ancora stata scelta la superficie, se in terra rossa o in sintetico). Con la possibilità, se la richiesta dovesse essere importante, di costruire, nel giro di un paio di anni, altri due campi da padel e un altro campo da tennis.

I lavori, se non ci saranno intoppi burocratici, inizieranno tra dicembre e gennaio e la speranza dei vertici di HippoGroup è quella di riuscire a inaugurare tutta questa nuova area, quantomeno i campi da padel e da tennis, nel mese di giugno 2022. In pratica alla vigilia dei mesi clou del Club Ippodromo, che nel corso di quest’estate, ad esempio, ha fatto il pienone sia per quanto riguarda i centri estivi dedicati ai bambini e ai ragazzi ma anche per gli ingressi in piscina e per le ore di attività sui campi da tennis. Campi da tennis (4 in terra rossa aperti in estate e coperti di inverno, 2 in sintetico sempre al coperto) gestiti in collaborazione con i maestri della scuola tennis Tennissimo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui