Cesena: iniziati i lavori per la nuova rotatoria a Ruffio

Partiti i lavori per la “rotonda di Ruffio” che servirà a mettere in sicurezza sia la strada che corre in direzione Gambettola dall’omonima frazione di Ruffio che l’intersezione con la Provinciale Sala ed una buona fetta di punti a rischio d questa strada.

Le procedure di esproprio dei terreni si erano concluse a maggio. Successivamente c’è stato l’affidamento dei lavori e ieri sono partiti i primi sbancamenti che, tra le altre cose, hanno lasciato a terra il maxi cartello di protesta che da anni campeggiava sull’incrocio chiedendo sicurezza e di sistemare le cose.

L’intervento è di competenza della Provincia di Forlì-Cesena ed il costo ammonta esattamente a 626.441 euro. Le risorse rimanenti rispetto alla mera costruzione della rotatoria saranno destinate al miglioramento della percorribilità dell’intera provinciale Sala, tenendo presente i punti che hanno l’asfalto più rovinato e quelli con il ciglio della strada più stretto e pericolosamente sdrucciolevole in direzione del fossato.

L’opera potrebbe anche concludersi entro fine anno. Era questo l’intento iniziale di tecnici ed amministratori che si stavano occupando della vicenda. Servirò comunque confidare in un meteo sempre clemente par farcela. L’intervento è realizzato grazie all’impegno della Provincia che ha voluto destinare l’intero trasferimento aggiuntivo per l’annualità 2020 alla messa in sicurezza delle due strade e della loro intersezione. L’ufficio tecnico della Provincia ha dunque riconosciuto massima priorità a questo intervento fondamentale sia per l’utenza di Cesena che per quella di Cesenatico sotto il cui comune ricade una consistente fetta della provinciale Sala.

Il progetto è dovuto passare anche al vaglio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I lavori riguarderanno la sicurezza stradale ma verranno anche predisposte nuove segnaletiche orizzontale e verticali con l’installazione di cartelli d’indicazione, pericolo, divieto ed obbligo nei vari punti in cui si renderà necessario.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui