Cesena: incidente vicino al viadotto, morto il ciclista

Giovanni Magnani non ce l’ha fatta. L’87enne protagonista dell’incidente avvenuto ieri in via Alcide de Gasperi è morto poche ore dopo il ricovero in Rianimazione per le ferite che aveva riportato nell’impatto.

La zona dell’incidente è vicina al ritrovato viadotto Kennedy. Magnani (che lascia due figlie ed i cui famigliari ancora non hanno potuto ufficializzare la data delle esequie) abitava a poca distanza dal luogo dell’incidente. Forse stava tornando a casa, in un appartamento dei condomini gialli affacciati su viale Oberdan; di certo sembrava voler attraversare la strada quando la sua bicicletta ha impattato con uno scooter 125, guidato da un’altra cesenate, poi dimessa dall’ospedale dopo le cure e molte ore di osservazione clinica.

I rilievi del sinistro sono stati effettuati dalla polizia locale che ora deve ricostruire tutto per la magistratura inquirente. Facilmente il compito di capire come sia avvenuto l’impatto, qui sarà facilitato rispetto ad altri luoghi. Lo scontro è infatti accaduto alle 16 ed al centro di due delle telecamere di sicurezza cittadine che caratterizzano la zona. Quindi si riuscirà a declinare al millimetro quello che sembra, per ora, un caso di mancata precedenza da parte di uno dei due mezzi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui