Cesena, in dieci bivaccavano all’ex Sacim: intervengono Polizia e Carabinieri

Negli scorsi giorni un contingente composto dai Carabinieri di Cesena e dagli agenti della Polizia locale  ha dato seguito a diverse segnalazioni pervenute dai cittadini, e confermate dalla denuncia presentata dalla proprietà, che riferivano di presenze estranee all’interno dell’area ex SACIM (Via Carlo Cattaneo). Il sopralluogo ha consentito di accertare l’effettiva presenza di una decina di occupanti (donne e uomini di nazionalità italiana e straniera) che identificati e denunciati per l’invasione di terreni ed edifici. Uno di loro, destinatario di un provvedimento di allontanamento dallo Stato, è stato accompagnato al centro per l’espulsione.

“La costante vigilanza nei confronti delle occupazioni di edifici, sotto il monitoraggio della Prefettura di Forlì-Cesena – commenta il sindaco Enzo Lattuca – è diventata un’operazione di routine proprio con lo scopo di prevenire che situazioni sottovalutate si evolvano in criticità significative e di difficile soluzione. A tale fine, nella quotidiana cooperazione tra le forze di Polizia presenti sul territorio, sono già state eseguite diverse operazioni di sgombero restituendo la disponibilità dei luoghi ai legittimi proprietari”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui