Cesena, il cinema all’arena San Biagio torna da martedì 22 giugno

Oltre 60 serate all’insegna del cinema e della buona musica con nomi importanti come gli Extraliscio, Lo Stato Sociale e Rockin’1000. Dal 28 giugno al 31 agosto il grande schermo dell’Arena San Biagio a Palazzo Guidi propone film per tutti e incontri con rappresentanti del mondo del cinema, come i registi Antonio Pisu ed Elisabetta Sgarbi, l’attrice Elena Bucci e i produttori-autori del film “Est-Dittatura Last Minute” Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi. Il servizio è stato affidato dal Comune alla cordata composta dai tre cinema cittadini: Eliseo (capogruppo), Astra e Aladdin. Il calendario dei cine-appuntamenti è stato presentato oggi nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana dall’assessore alla Cultura Carlo Verona e dai nuovi gestori dell’Arena. Si inizia martedì 22 giugno, alle 21.30, con la proiezione gratuita del film muto del 1911 di Francesco Bertolini “Inferno di Dante”, proposta dal Centro Cinema-Città di Cesena. Lunedì 28 giugno, alle 21.30, si entra nel vivo col direttore della Cineteca di Bologna Gianluca Farinelli che introdurrà la proiezione di “Caro diario”, la versione restaurata di uno dei film più celebri di Nanni Moretti, che conquistàò il premio per la regia al festival di Cannes 1994. Martedì 29 giugno sarà la volta di “The Specials-Fuori dal comune”, dramedy sociale con Vincent Cassel e Reda Kateb, che ha chiuso nel 2019 il Festival di Cannes. Venerdì 2, domenica 4 e lunedì 5 luglio sarà invece la volta di tre serate con incontro e musica. Venerdì 2 luglio la proiezione del film “The Father-Nulla è come sembra” con Anthony Hopkins e Olivia Colman sarà introdotta dalla presentazione del progetto “Maratona Alzheimer” (parte dell’incasso della serata sarà devoluto alla stessa Fondazione). Domenica 4 luglio torna a Cesena “Est-Dittatura Last Minute”, che sarà presentato dai produttori e autori Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi e dal regista Antonio Pisu. Lunedì 5 luglio spazio alla musica live con l’avvio estivo di “Across the movies”, storie di musica raccontate attraverso il cinema, andando oltre la semplice proiezione di una pellicola ma arricchendola con performance dal vivo e dj set. Il primo dei quattro appuntamenti con questa rassegna sarà con “Per Lucio”, in film di Pietro Marcello che attinge da un bacino infinito di materiali di repertorio pubblici e privati per creare un viaggio visivo e sonoro nell’immaginario poetico di Lucio Dalla. La programmazione estiva, che si concluderà il 31 agosto, con inizio delle proiezioni alle 21.30 e biglietti a 6 euro (ridotti 5 euro), sarà pubblicata e aggiornata mensilmente sui canali di comunicazione del Comune e del concessionario del servizio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui