Cesena, i rapinatori della banca arrivavano dalla Sicilia

Il 3 marzo avevano rapinato la filiale di Romagna Banca di via Cervese, chiudendo in una saletta all’interno 12 persone tra dipendenti e clienti e portando via 86.000 euro dalla cassa temporizzata, che si era aperta dopo un’ora d’attesa. Questa mattina i quattro banditi che avevano messo a segno quel colpo, dopo essere stati identificati, sono finiti in carcere. Sono quattro palermitani (il più giovane è nato nel 1988, mentre il più esperto è del 1965) e sono residenti a Palermo. Ed è proprio nel capoluogo siciliano che i carabinieri li hanno catturati e portati in cella dopo che il tribunale di Forlì ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui