Cesena, gli splendidi 100 anni di nonna Azelma

Alla Cra La Meridiana gestita dalla cooperativa Il Cigno è stata festeggiata la centenaria Azelma Casadio che ha raggiunto l’importante traguardo mercoledì 9 marzo. Attorniata dalla figlia, dallo staff e dalla coordinatrice Valentina Sciumbata, la neocentenaria ha ricevuto la graditissima visita del sindaco Enzo Lattuca, che ha donato alla festeggiata un bellissimo mazzo di fiori, e si è complimentato con la signora e il personale della struttura.

Il piccolo momento di festa si è svolto nel rispetto del distanziamento e delle regole anti-contagio. “Una grande gioia, per la nostra struttura – afferma la coordinatrice Sciumbata – avere celebrato questo compleanno così significativo accanto alla nostra ospite in un clima affettuoso alla presenza dei familiari”.

Azelma Casadio nacque il 9 marzo 1922 a Forlì; vedova, è sempre stata casalinga. Ha una figlia e due nipoti. “Tranquilla, socievole bene integrata nella Cra – spiega la coordinatrice – segue programmi culturali e di viaggi in tv  oltre alla santa messa. Tiene molto al suo aspetto e alla cura di sé. E’ stata molto felice, al pari di tutti noi, per come il suo compleanno è stato festeggiato e anche per gli auguri ricevuti dal sindaco, la cui presenza conferma come la nostra struttura sia da sempre aperta e integrata con la città”. La Meridiana è una Casa Residenza per Anziani, non autosufficienti, che ha sede a sant’Andrea in Bagnolo. E’ gestita dal 2000 da Il Cigno Cooperativa Sociale. Può ospitare 44 utenti residenziali e 5 utenti diurni a diverso grado di non autosufficienza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui