Da Cesena alla Georgia, vince il campionato di calcio

Da Cesena alla Georgia, vince il campionato di calcio

Ha vinto il campionato di calcio universitario della Georgia, nel sud degli Stati Uniti, ed è stato confermato in squadra anche il prossimo anno. Lorenzo Delvecchio di Cesena, classe 1997, un anno fa è partito per gli States grazie a una borsa di studio alla Point University di West Point, in Georgia. Qui ha unito la sua grande passione, il calcio, con lo studio universitario, raggiungendo in entrambi i campi ottimi risultati.
L’avventura al College
«Un anno fa ero speranzoso e timoroso allo steso tempo – racconta Delvecchio – perché stavo per partire per un’esperienza del tutto nuova. Fra pochi giorni, invece, parto consapevole di quello che mi aspetta, e soprattutto davvero soddisfatto per come è andato il mio primo anno negli Stati Uniti».
Fra gli aspetti più positivi Lorenzo annota l’aver imparato la lingua pressoché alla perfezione. «Quando sei l’unico italiano devi adeguarti per forza. I primi tre mesi sono stati duri, poi ho ingranato e ora parlo fluentemente l’americano. Ma ho imparato anche un po’ di spagnolo, dato che avevo dei compagni di college iberici».


Il calcio negli States
Delvecchio ha giocato sempre titolare, dando un importante contributo per l’affermazione della propria squadra, tanto che è stato confermato e giocherà anche il prossimo anno.
«Lo sport a livello universitario – continua – è paragonabile al nostro professionismo. Le trasferte sono ben organizzate e spesso le trasferte si fanno in aereo. Gli allenamenti sono impegnativi e si fa tanta palestra. La tattica è meno curata rispetto all’Italia».
Ma «occorre anche superare gli esami, non è possibile giocare solo a calcio senza studiare. Siamo ben seguiti e le giornate sono cadenzate fra studio, allenamenti e partite. Mi sono trovato davvero bene, anche se a volte la lontananza dalla famiglia, dagli amici di Cesena e dalla nostra cucina romagnola si è fatta sentire».
In finale la squadra di Delvecchio ha battuto 2-1 una compagine dove milita un altro ragazzo di Cesena, Leonardo Fagioli, che è emigrato negli Usa un anno prima rispetto all’amico.
E per il futuro? Delvecchio conferma di voler continuare a studiare e giocare mettendosi in luce. Anche perché è dai College che le squadre della Serie A americana, la Major OLeague Soccer, attingono i migliori giocatori.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *