La notizia ha viaggiato velocemente in città perché, tra i tanti amici e colleghi e tra le tantissime pazienti, era purtroppo una notizia tristemente attesa.

È morto Romano Roncuzzi.

Aveva 63 anni e da diverso tempo stava lottando contro uno di quei mali che alla fine non ti lascia scampo.

Era ricoverato all’hospice di Savignano sul Rubicone da qualche giorno.

Ma già da circa un mese aveva smesso di visitare le proprie pazienti, fiaccato dal malessere che non gli consentiva più di proseguire nella normalità del lavoro.

Roncuzzi in gioventù era stato anche direttore artistico di “Radio Più”: emittente radiofonica locale che trasmetteva da via Cerchia di S. Egidio ed era collegata al variegato universo giovanile diocesano. Nella stessa palazzina di via Cerchia al 135 (ma al piano terra) a distanza di tanti anni è sorto il Poliambulatorio L’Eau, di cui Romano Roncuzzi è stato anche direttore sanitario. Il 63enne era figlio di Remo Roncuzzi ed aveva seguito professionalmente le orme del padre: primario di ostetricia e ginecologia al Bufalini di Cesena (dopo anni di medicina generale), morto all’età di 89 anni nel marzo del 2014 ed attivista all’interno del “Movimento per la vita”.

Argomenti:

ginecologo

Remo Roncuzzi

Romano Roncuzzi

4 commenti

  1. L’ultimo saluto ad un grande medico e un ottimo datore di lavoro. Ha dato tanto alla città di Cesena, nessuno mai lo dimenticherà. Floriana

  2. Un dottore d’altri tempi, per competenza e umanità. Mi ha seguito nella gravidanza di mio figlio l’anno scorso, e non ne ha sbagliata una. Ci mancherà infinitamente. Dottore, ci accompagni anche lassù, dal Paradiso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *