Cesena, Covid: due morti in due giorni e risalgono i contagi

Per il secondo giorno consecutivo, nel Cesenate si piange una vittima del Covid-19. È una donna 70enne di Cesenatico, che era già ricoverata alla clinica San Lorenzino per un’altra grave patologia. Da quando è iniziata la pandemia, salgono così a 401 i decessi di contagiati residenti nei quindici comuni del comprensorio. In crescita anche il numero dei nuovi positivi, che comunque sono stati la metà di quelli venuti alla luce nel Forlivese. Nell’ultimo bollettino giornaliero ne sono stati registrati 12 (7 femmine e 5 maschi), otto dei quali sintomatici, che hanno portato il totale a 21.53. In otto di questi casi è stato decisivo il tampone fatto nel contesto della costante attività di tracciamento dei contatti stretti con malati già noti; per due persone sono stati sintomi sospetti a fare scattare l’accertamento; per le altre due non è possibile fornire informazioni, perché la pratica non è stata ancora chiusa. I comuni di residenza sono i seguenti: Cesena 2, Gambettola 3, Mercato Saraceno 4, Montiano 1, San Mauro Pascoli 1, Savignano 1.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui