Cesena, Comune a sostegno delle associazioni: come chiedere contributi

A sostegno delle associazioni che operano sul territorio. Il Settore Servizi Sociali dell’Unione dei Comuni della Valle del Savio, con lo scopo di sostenere le attività delle realtà del Terzo Settore che operano in campo sociale e socio-sanitario, ha pubblicato un bando rivolto a tutte le associazioni attive nel territorio dei Comuni della Valle del Savio mettendo a disposizione 320.665,50 euro di contributi in riferimento al 2022.

“La rete associativa – commenta l’assessora ai Servizi per la Persona e la famiglia Carmelina Labruzzo – è il vero cuore pulsante di Cesena e del nostro territorio. Grazie all’importante e prezioso lavoro svolto da queste realtà, costantemente affiancate dall’Amministrazione comunale, le famiglie ricevono un supporto concreto e quotidiano. Nella nostra città le associazioni sono particolarmente attive: la difficile esperienza della pandemia e il delicato momento storico che viviamo ci dimostrano ancora una volta quanto la loro presenza sia essenziale. Nonostante le criticità emerse e dovute alle restrizioni e al relativo rispetto delle disposizioni in vigore, nessuna di loro ha però limitato le proprie attività, anzi sono state in grado di proporre gli stessi servizi adeguandosi al contesto emergenziale. Anche per queste ragioni e sulla base dei progetti che presenteranno, vogliamo sostenere l’opera di ciascuno mettendo a disposizione un pacchetto di risorse che consentirà alle realtà del terzo settore di continuare a crescere, di radicarsi ulteriormente nei Quartieri e di restare al fianco delle famiglie”.

Sono ammessi a partecipare al bando tutti gli Enti del Terzo settore e imprese sociali che abbiano maturato rilevanti esperienze nel campo della conduzione di servizi e progetti in ambito sociale, e gli enti giuridici che svolgono attività di interesse generale sul territorio (es. enti religiosi e similari). I soggetti del Terzo Settore interessati sono chiamati a presentare i propri progetti che saranno in seguito valutati. Per l’anno 2022 verrà data priorità alla realizzazione di interventi volti al sostegno e contrasto della non autosufficienza con riferimento ad attività/progetti riferiti al periodo che va dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022.

L’avviso, il modello della domanda ed i relativi allegati potranno essere scaricati dal sito dell’Unione Valle del Savio e dei Comuni dell’Unione  all’indirizzo https://www.unionevallesavio.it/notizie1, e dai rispettivi siti dei Comuni dell’Unione (Cesena, Bagno di Romagna, Mercato Saraceno; Montiano, Sarsina e Verghereto). Le richieste dei contributi dovranno essere presentate entro le ore 12,00 del 16 maggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui