Cesena: chiuso il sentiero tra Rio Marano e S. Tomaso

Per un percorso ciclo pedonale pubblico che apre (il nuovo tratto lungo iol Savio tra via Ancona e il Ponte Vecchio) ce n’è un altro, molto in uso ma che taglia delle aree private, che è stato in questi giorni chiuso. Camminatori ed amanti della mountain bike conoscono da tempo una zona di prima collina fascinosa da percorrere: per arrivare alla quale si passa da via Rio Marano strada che, di per sé, oltre ad essere gradevole perché poco trafficata, lascia anche molte prospettive di alternativa con le imboccature di via Ridolfi e via Tranzano che salgono fino al giro “Dei gessi”. Fino a pochi giorni fa chi si fosse trovato a percorrere fino in fondo la strada che costeggia il Rio Marano arrivava al limite di proprietà private. Dalle quali, costeggiando i campi e passandoci attraverso in un sentiero che nel tempo era diventato abbastanza battuto da far muovere sia i pedoni che le biciclette, saliva per un paio di chilometri fino ad arrivare all’area di San Tomaso ed a fronte della relativa chiesa. Un percorso, quello collinare, che al 99% tagliava campi ed aree private e nel quale ora è stata installata una cancellata che inibisce l’accesso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui