Cesena, cantiere tre piazze: avvio della posa delle aiuole e delle prime sedute di fronte alla Biblioteca

I lavori nell’area delle tre piazze, in centro storico a Cesena, proseguono a pieno ritmo ed entro la fine dell’anno l’ingresso della Biblioteca Malatestiana assumerà una nuova forma. Questa mattina è stata avviata la posa dei muretti in cemento prefabbricato che delimiteranno le nuove aiuole nella zona orientale della piazza, sul lato di Casa Bufalini. L’operazione si concluderà entro la prossima settimana, in corrispondenza dell’avvio degli interventi per la realizzazione della soletta in cemento armato esterna alle aiuole.

Quello delle “Tre piazze” è un progetto di riqualificazione urbana importante e finalizzato a dare un nuovo volto al Centro storico e a un’area centralissima della città su cui si affaccia il suo principale monumento culturale, la Biblioteca Malatestiana. Il nuovo assetto urbano contribuirà a rendere l’intera zona sempre più viva, sia sul fronte sociale che dal punto di vista culturale e commerciale, per una fruizione più aperta e diretta delle piazze da parte dei cittadini con la presenza di bar e pubblici esercizi. 

Dopo il rifacimento dei sottoservizi, la realizzazione della pavimentazione in piazza Almerici e la relativa rimozione degli elementi di arredo urbano di piazza Bufalini, si procede ora verso la graduale realizzazione di un giardino e delle aree cortilizie di fronte alla Malatestiana con il posizionamento delle sedute sul lato della piazza che confina con Casa Bufalini. Il programma dei lavori inoltre prevede la realizzazione delle stesse operazioni sull’altra metà di piazza Bufalini (lato via Montalti) entro il 2022.

Il completamento dell’area sarà portato a termine inoltre con la messa a dimora del nuovo leccio, in corrispondenza degli altri. Nel corso delle operazioni di posa dei muretti la viabilità relativa a vicolo Masini subirà alcune interruzioni, più o meno brevi, dovute al transito degli automezzi di lavori che saltuariamente potranno ostacolare l’accesso al garage di palazzo Almerici. Un ulteriore momento di interruzione del passaggio si verificherà nel momento in cui sarà avviata la posa della pavimentazione in pietra della sede stradale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui