Un corto circuito all’impianto elettrico ha incendiato un camion dei rifiuti di Hera che viaggiava sulla A14 Nord nel tratto di Cesena. Attorno alle 10 di ieri si era reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco esattamente al chilometro 96. L’autista aveva fatto in tempo ad accostare il mezzo nella corsia di emergenza prima di scendere e mettersi al riparo. Il fuoco si era ben presto esteso anche alla zona del compattatore. La colonna di fumo era visibile da diversi chilometri di distanza ed ha creato apprensione tra gli automobilisti. Ma anche la necessità di chiudere una delle corsie di marcia (quella più a destra) per le operazioni di soccorso e spegnimento. Inevitabili le code che si sono comunque presto riassorbite. Poco dopo le 11 la strada era percorribile normalmente.

Argomenti:

incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *