Cesena, “C’era una volta”: aria di primavera in fiera

A “C’era una volta” arriva la primavera e sbocciano le poltroncine – fiore di Anacleto Spazzapan. La fiera mensile dedicata all’ officina antiquaria, vintage e brocantage torna sabato 19 e domenica 20 marzo dalle ore 9 alle ore 18.30 nei padiglioni di Cesena Fiera e, per l’occasione ospita l’esposizione dell’eclettico designer lombardo. Usando tondini di ferro, legno, tela per bandiere e ricorrendo a una tecnica particolare, messa punto da lui, Spazzapan realizza complementi di arredo sorprendenti, che spaziano dallo stile baroccheggiante al contemporaneo. Ogni sua creazione è un pezzo unico e irripetibile.

Ma questa è solo una delle tante scoperte che si possono fare a “C’era una volta”. Nel prossimo fine-settimana saranno presenti circa 200 espositori non solo dall’Emilia-Romagna, ma anche da Milano, Torino, Genova, Napoli e altre parti della Penisola, con una ricca e affascinante varietà di offerte originali. Nella galleria degli antiquari si potranno trovare mobili d’epoca e oggetti antichi, mentre nel padiglione centrale si alternerà un’estrema varietà di proposte per tutti i tipi di pubblico, dalle statuine di Capodimonte  agli utensili da cucina in rame, dall’abbigliamento griffato vintage ai  complementi d’arredo e forniture industriali recuperati da laboratori e fabbriche dismesse, sempre più richiesti per l’interior design.

Il biglietto d’ingresso è di 3 euro (gratis per under 15 e over 70), acquistabile anche online collegandosi al sito https://ceraunavoltantiquariato.com/

Per accedere è necessario esibire il Green Pass rafforzato e bisogna indossare la mascherina Ffp2

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui