Cesena, butta sacchi neri dei rifiuti in E45: multa di 600 euro

Nel weekend appena trascorso la Polizia di Stato di Forlì ha monitorato come sempre strade e autostrade della Provincia. Le oltre 40 pattuglie della Polizia Stradale hanno soccorso 15 conducenti in difficoltà, oltre a contestare 75 violazioni al Codice della Strada e tagliare oltre 100 punti dalle patenti degli automobilisti indisciplinati. Ritirate anche 3 patenti di guida, di cui 2 per guida in stato di ebbrezza.

Venerdì pomeriggio, in particolare, una pattuglia della Sottosezione di Bagno di Romagna ha sorpreso un 59enne gettare dei grandi sacchi neri oltre il guard rail di una piazzola di sosta della E45 all’altezza di Cesena. L’uomo, vistosi scoperto, ha ammesso che si stava liberando di sfalci e altri scarti di verde frutto della sistemazione del suo giardino: il suo scarso senso civico gli è costato una multa da 600 euro subito inflitta dai poliziotti, che hanno attivato il personale della manutenzione stradale per il recupero del tutto.

Tra l’A14 e la via Emilia, inoltre, con il supporto di personale della ASL sono stati passati al setaccio furgoncini e camion adibiti al trasporto di alimenti, per verificare eventuali irregolarità.

I controlli hanno portato a sanzionare per 1.000 euro ciascuno quattro trasportatori, sorpresi con i mezzi in sovraccarico, portelloni rotti o non isolati, oppure con ruggine e cartacce in mezzo agli alimenti, che per fortuna non si sono avariati né contaminati, come rilevato dalla ASL.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui