Cesena, bocciato 7 volte alla patente manda l’amico al suo posto

CESENA. Bocciato per ben sette volte all’esame della patente aveva chiesto a un amico di presentarsi alla Motorizzazione al posto suo. Ma lo stratagemma, oltre a non servire per ottenere il permesso di guida (anche il connazionale si è dimostrato carente nella preparazione tanto da commettere sei errori ed essere bocciato) è costato ai due nigeriani, uno di Cesena e l’altro di Senigallia, la denuncia per sostituzione di persona. Sono stati gli stessi esaminatori a chiedere ieri mattina l’intervento della Polizia stradale per dubbi insorti sul documento di identità presentato dal candidato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui