Cesena, black-out al Liceo Classico: gli studenti fuori al freddo

Black-out al Liceo Classico Monti di Cesena e un insolito lunedì mattina per centinaia di studenti, che sono entrati nelle classi solamente verso le 9.30. Un black-out all’interno dell’Istituto ha lasciato la scuola senza luce, senza collegamento internet e senza riscaldamento, con tutti gli studenti all’esterno dell’Istituto in Piazzale Sanguinetti. Agli studenti è stato comunicato di pazientare e attendere l’arrivo di un tecnico per ripristinare la normale operatività dell’impianto elettrico. Una attesa non facile viste le temperature molto rigide di questa mattina.

In attesa del tecnico (in arrivo da Santa Sofia) agli studenti è stata aperta la palestra del Cubo per ripararsi dal freddo. Poi il rientro in classe attorno alle 9.30, quando molti avevano già deciso di tornare a casa.

La dirigente: “Grazie per la pazienza, speriamo non si ripeta più”

A metà mattina, la dirigente Nicoletta Bini ha inviato una nota informativa: “Questa mattina a scuola si è verificato un blackout: i motivi possono essere svariati, non necessariamente legati all’edificio (ad esempio a lavori strutturali in zona che hanno creato interferenze). Alle 7 abbiamo allertato la Provincia, che è intervenuta inviando i tecnici esperti in grado di operare nella centrale elettrica. Alle 9.30 circa è stato possibile far rientrare a scuola studenti, docenti e personale in sicurezza. E’ stato anche allertato il sindaco, perché fosse informato della situazione e del suo evolversi. Consapevoli dell’importanza del tempo scuola, cerchiamo in tutti i modi di salvaguardarlo. Ringrazio per la collaborazione tutti coloro che, con pazienza, hanno atteso la risoluzione del problema e ci auguriamo non si ripeta”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui