Cesena, bastona il coinquilino e lo caccia di casa

Ha preso a bastonate il coinquilino dopo avergli chiesto più volte di lasciare l’appartamento. È quanto accaduto a Cesena, nel quartiere Fiorita, a due cinquantenni che nel pieno di una accesa discussione sono stati raggiunti dagli agenti del reparto Pronto intervento della Polizia Locale di Cesena, a loro volta allertati dai vicini di casa. Arrivati sul posto, gli uomini della Pl hanno dovuto soccorrere la vittima che presentava alcune lievi ferite e sequestrare l’arma all’aggressore.

L’uomo, un cittadino italiano di mezza età residente a Cesena in una abitazione privata, dopo essere tornato da un’escursione avrebbe rinnovato al coinquilino l’invito a lasciare l’abitazione. Evidentemente il rifiuto della richiesta deve aver scatenato il gesto del proprietario dell’immobile che, dopo essersi procurato il bastone per strada, ha picchiato ripetutamente l’ospite sgradito. 

Il bastone è stato sequestrato e il grave gesto è costato al soggetto una denuncia all’autorità giudiziaria. La vittima, trasferita al Pronto soccorso, se l’è cavata con qualche giorno di prognosi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui