Cesena, atomizzatore per sanificare donato a scuola elementare

Grazie alla donazione dell’azienda Baraghini Compressori alla scuola elementare di Saiano potranno contare su un alleato in più per contrastare la diffusione del virus Covid 19.

Quest’anno infatti, la Baraghini Compressori che non è nuova a questo genere di iniziative solidali nei confronti della scuola di Saiano, ha donato un atomizzatore Fg Micro H202, il dispositivo brevettato dalla Focaccia Group che rilascia acqua ossigenata allo stato aereo e che è in grado di realizzare sanificazioni certificate in modo rapido ed ecologico.

È stato Marco Riceputi, socio delle Baraghini Compressori, a consegnare l’altra mattina l’atomizzatore a scuola, la stessa frequentata dalle sue figlie, una delle quali, Mia, ha immortalato il momento della consegna. «È un dono che è stato accolto con entusiasmo da tutti, dal dirigente agli insegnanti a tutto il personale. Nonostante il periodo difficile l’azienda sta andando bene, così quest’anno abbiamo deciso di destinare la somma che di solito impiegavamo nei regali di Natale ai clienti per aiutare la scuola a fronteggiare le difficoltà connesse all’emergenza sanitaria». L’entità della donazione che oltre al macchinario comprende anche una fornitura di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) utile a garantire sanificazioni fino alla fine dell’anno supera i 4mila euro.

In passato c’erano state altre donazioni: «Lo scorso anno due pc portatilli, un anno il necessario per abbellire il muro esterno della scuola, una volta una fornitura di penne e risme di carta, a inizio anno delle cartelline per conservare i disegni. Per questo Natale abbiamo pensato all’atomizzatore della Focaccia Group, con cui collaboriamo da tempo, e che sappiamo essere versatile ed efficace».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui