Cesena, tornata a casa dopo l’appello a “Chi l’ha visto?” la 66enne scomparsa

Sono state ore di grande preoccupazione quelle che ha vissuto la famiglia di Grazia Bassenghi, cesenate di 66 anni che mercoledì 14 settembre, si era allontanata dalla sua casa di Cesena senza più dare notizie di sé alla famiglia. L’allarme è rientrato poco fa quando Bassenghi ha fatto ritorno a casa.
Mercoledì sera il figlio Stefano aveva lanciato un appello alla trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”. Grazia Bassenghi vive da sola e il figlio ha raccontato che nella mattinata di mercoledì si è allontanata in auto, una Renault Clio di colore rosso, lasciando il cellulare a casa. Quella mattina alle 9 aveva un appuntamento con una dottoressa a cui non si era presentata e da allora nessuno aveva più avuto sue notizie, fino a questa sera, giovedì 15 settembre, quando è tornata a casa.
A mettere in allarme il figlio e la famiglia, era soprattutto il fatto che la donna non avesse preso le medicine che le garantiscono il benessere mentale. Il timore era che questa interruzione della terapia l’avesse messa in uno stato di confusione che poteva averla portata ad allontanarsi e a trovarsi in difficoltà.
Alla trasmissione condotta da Federica Sciarelli, il figlio Stefano, che vive a Roma, aveva spiegato che tra le ipotesi c’era quella che si fosse allontanata molto, diretta verso luoghi spirituali a Roma o Assisi, «Mia madre ha un forte mondo interiore legato alla spiritualità», aveva spiegato.
Poco fa finalmente la famiglia ha potuto tirare un sospiro di sollievo: Grazia è tornata a casa e sta bene.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui