Cesena, allievo poliziotto rompe specchietto di un’auto in sosta

Cesena, allievo poliziotto rompe specchietto di un'auto in sosta
L'ingresso del Caps di Cesena

CESENA. Tra i 315 allievi che hanno da poco iniziato il 208° corso per agenti effettivi al Caps di Cesena ce n’è uno che difficilmente riuscirà a completare il percorso formativo in maniera positiva. Dovrà essere più che impeccabile in tutto per dimostrare che quella andata in scena alcune sere fa sia stato soltanto un incidente di percorso dovuto ad una nottata “sopra le righe” con gli amici. Anche se non è stato denunciato alla Procura (per l’esiguità economica dell’accaduto) la macchina della giustizia “interna” alla Polizia si sta già muovendo e per il giovane si preannunciano ripercussioni serie. Uscito con gli amici nel transitare in via Cattolica l’aspirante agente è stato visto sferrare un calcio che ha rotto lo specchietto retrovisore di un’auto in sosta che era già danneggiato e penzolante. Ma lo ha fatto sotto gli occhi della signora che era affacciata sul balcone di casa e che ha seguito il gruppetto restando di sasso quando ha visto che i quattro sono entrati nella sede del centro di allievi poliziotti.

I dettagli nel Corriere Romagna in edicola

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *