Cesena, albergatore si ribalta col calesse e resta incastrato

All’albergatore cervese cinquantenne piace andare in giro nelle stradine di campagna vicino a dove tiene i suoi cavalli, ma ieri ha pagato caro questo hobby.

Erano da poco passate le 17 e guidava il calesse al quale aveva attaccato un suo cavallo. Al suo fianco l’anziana madre e anche il cane. Erano a Calabrina, sulla strada asfaltata. L’animale ha bruscamente sterzato verso i campi, facendo finire due ruote del calesse in un fosso di scolo.

Le persone a bordo sono cadute e l’imprenditore è finito con una gamba incastrata sotto il calesse. La madre è caduta a terra, ma si è rialzata da sola. Intanto il cavallo impaurito tirava, procurando problemi al ferito, ma i testimoni hanno tagliato le briglie e lo hanno custodito nel campo vicino.

Dopo l’allarme sono arrivati sul posto due ambulanze e un’auto medicalizzata, oltre ai vigili del fuoco per liberare il malcapitato.

L’imprenditoreè stato portato al Bufalini dove è stato ricoverato per la frattura della gamba.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui