Cesena, al Victor la settimana contro la violenza sulle donne

Non una sola giornata ma una settimana di appuntamenti. Così il cineteatro Victor di San Vittore ha deciso ricordare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne che ricorre il 25 novembre. La rassegna nasce dalla collaborazione con Teatro delle Lune, Voce Donna e vede l’adesione anche del Centro Pace di Cesena, di Libera Forlì-Cesena e Ipazia Liberedonne.

Si comincia oggi pomeriggio alle 16.30 con “L’altra faccia della luna” (ingresso 10 euro), spettacolo della compagnia Voce Donna. «Ho voluto cogliere l’appello delle donne iraniane che in Italia stiamo dimenticando troppo in fretta – spiega Nais Aloisi -. Non sono guerre di religione, quella contro le donne è la guerra di tutte le guerre». Con l’intento di dare anche un supporto materiale «alle associazioni che assistono e supportano le donne iraniane e afghane che lottano per la libertà – spiega Aloisi – abbiamo coinvolto anche il Centro Pace a cui sarà devoluto parte dell’incasso della serata».

Ci sarà un’esposizione artistica curata da Dea Valdinoci, con opere di Oria Strobino, Luisella Ceredi, Nilde Cappelletti, Giovanna Barcia di Adarc, e Linda Turci e Silvia Brasini.

Giovedì, domenica 27 e martedì 29 al Victor sarà proiettato il film “La notte del 12” (ingresso 5 euro), diretto da Dominik Moll, presentato in anteprima al Festival di Cannes.

Sabato 26 novembre alle 21, nell’ambito della rassegna “Teatro fuori città”, dopo il debutto di questa estate al Chiostro, il Teatro delle Lune riporta in scena “Donne d’onore” (ingresso 10 euro), «questo spettacolo racconta in particolare Rita Atria, Felicia Impastato, Giusi Aiello e del coraggio di queste donne che hanno lottato contro la mafia», ha raccontato Monica Briganti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui