Cesena, al Montefiore chiuso l’Unieuro per il trasferimento

L’ampliamento del centro commerciale “Montefiore” si prepara a diventare realtà. Da lunedì ha chiuso il punto vendita Unieuro, riaprirà il 20 maggio in una delle nuove strutture che andranno ad ampliare l’attuale centro commerciale.

Gli spazi lasciati liberi da Unieuro saranno invece occupati dal supermercato Conad che di fatto raddoppierà le sue attuali dimensioni. Un rinnovo di look che costringerà anche il supermercato a fermarsi qualche giorno, anche se in questo caso la chiusura prevista sarà più breve: una decina circa di giorni a partire dalla fine del mese.

Il progetto di ampliamento rientra in un più ampio accordo di programma sottoscritto dall’allora sindaco Paolo Lucchi che prevedeva la realizzazione da parte dei Commercianti indipendenti associati, che si era aggiudicato l’avviso pubblico del Comune di Cesena, della nuova caserma dei carabinieri e del quarto lato di piazza del Popolo, due interventi di interesse pubblico che sarebbero stati realizzati in questo modo senza oneri per l’amministrazione. L’accordo, che venne allora duramente contestato dalle opposizioni dentro e fuori il consiglio comunale, prevedeva un ampliamento effettivo rispetto al progetto originale di 1500 mq e una serie di cambi di destinazione d’uso, andando così ad aggiornare un progetto che in origine aveva una forte vocazione residenziale. La parte realizzata ex novo è quella che ha visto il centro commerciale allargarsi verso la via Assano dove sono state realizzate strutture a uso non alimentare. È in una di queste che troverà nuova sede Unieuro. La parte direzionale sarà invece concentrata in un’unica torre, inizialmente prevista per uso residenziale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui