Cesena, affluenza blanda all’open day vaccinale 5-19 anni

C’è stato meno afflusso nel cesenate (rispetto alla prima volta) al secondo Open Day Vaccinale dedicato alla fascia d’età tra i 5 ed i 19 anni. In piazza Anna Magnani lo scorso 16 gennaio si erano presentati 451 tra giovani e giovanissimi, molti dei quali minorenni ed accompagnati dai genitori. Ieri la possibilità era duplice: si poteva accedere sia a Cesena che all’hub vaccinale di Cesenatico, appositamente aperti fino alle 19. Alla fine le dosi a Cesena sono state 201 e 48 quelle somministrate a Cesenatico.

Una vittima

Le ultime 24 ore di controlli Covid hanno fatto registrare 736 nuove positività nel cesenate. Area nella quale si è registrata anche una vittima. Si tratta di un uomo di 81 anni di Cesena che era stato ricoverato nei reparti Covid del Bufalini a seguito dell’infezione e del successivo peggioramento delle condizioni cliniche dal punto di vista respiratorio.

A far da contraltare ai nuovi positivi al tampone ieri ci sono stati anche circa 1.100 guariti dopo l’isolamento. I nuovi 736 infettati dalla variante Omicron (unica presente ad ora nel cesenate come il tutta la Romagna) sono residenti a Bagno di Romagna (47 casi), Borghi (6), Cesena (315), Cesenatico (67), Gambettola (34), Gatteo (29), Longiano (15), Mercato Saraceno (30), Montiano (3), Roncofreddo (6), San Mauro Pascoli (58), Sarsina (10), Savignano sul Rubicone (67), Sogliano (7) e Verghereto (2).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui