Cesena, accordo per agevolare i tirocini degli architetti neolaureati

Firmato l’accordo quadro sui tirocini professionali tra Federazione Ordini degli Architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori dell’Emilia-Romagna e Università di Bologna.

Martedì scorso, al Campus cesenate dell’Università di Bologna, è stata sottoscritta l’intesa che presto consentirà ai laureati del Dipartimento di Architettura di Cesena di svolgere periodi di tirocinio professionale sostitutivi di una prova dell’esame di Stato abilitante all’esercizio della professione. A seguire, saranno approvati gli atti regolamentari conseguenti, e così gli studenti laureati potranno svolgere periodi di formazione all’esercizio della professione presso gli studi accreditati.

Il professore Apollonio ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento a «chi per il Dipartimento ha lavorato per il risultato e valorizzato il ruolo dell’Università nella formazione degli architetti». L’architetto Pezzali ha sottolineato che «la cerniera che si apre nel raccordo tra formazione universitaria e formazione alla professione fornirà occasioni di nuove collaborazioni».

Con i meccanismi predisposti si propone il controllo degli obiettivi formativi per gli adempimenti dell’esame di Stato, la verifica delle attività svolte che comprendono la massima ampiezza di contenuti dell’attività professionale, la formazione al rispetto della deontologia professionale e un equo riconoscimento al tirocinante oltre alle tutele assicurative.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui