Cesena, 17enne molestata in strada da anziano con deambulatore

Cesena, 17enne molestata in strada da anziano con deambulatore

CESENA. Fatica a camminare e per spostarsi necessita di un deambulatore. Malgrado questo si muove in zone ad ampia visibilità come i marciapiedi che costeggiano la via Emilia. Tentando di approcciare ragazzine per estorcere loro baci o carezze proibite. E’ quanto accaduto a Cesena dove i genitori di una 17enne che vive nella periferia lato mare cittadina, ieri hanno presentato denuncia per un maniaco che si aggira lungo le strade che portano verso gli istituti superiori.

«Attorno alle ore 7:45 – ha spiegato sua madre alle forze dell’ordine – mia figlia camminava sulla via Emilia in direzione della stazione ferroviaria per recarsi a scuola quando è stata fermata da un anziano che camminava con il deambulatore e che diceva di avere bisogno di aiuto». Poteva essere una emergenza e la ragazza si è fermata: «Mia figlia si è avvicinata credendo di dovergli prestare soccorso ma in realtà quella persona aveva usato una “scusa” per poi chiederle insistentemente e in modo aggressivo di essere baciato sulla bocca». A quel punto la ragazza ha cercato subito di allontanarsi: «L’uomo però l’ha afferrata dalla spalletta dello zaino in modo violento senza lasciarle la possibilità di scappare». La giovane è riuscita a divincolarsi: «E’ corsa via mentre l’individuo, con un atteggiamento isterico, continuava a gridare e piangere. Mia figlia ha 17 anni e fisicamente è forte, non voglio pensare se fosse successo a una ragazzina più piccola e minuta…» Per evitare che l’episodio si ripeta e per dare la caccia all’aggressore è stata subito sporta denuncia.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *