RIMINI. Il Coronavirus ferma anche Cesare Cremonini. Il suo tour negli stadi previsto quest’anno con partenza 21 giugno, è stato posticipato al 2021. A seguito della pubblicazione sulla GU del DL n.33 del 16/5/2020 che,  per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19 vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, Live Nation comunica che i concerti negli stadi dell’artista bolognese slitteranno come purtroppo tanti altri live.I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le nuove date 2021. Live Nation sta lavorando con le autorità e gli stadi di ogni città toccata dal tour ed è in attesa delle ultime risposte per definire tutti i dettagli e comunicare così le nuove date. Le vendite saranno momentaneamente sospese e riaperte non appena sarà pubblicato il calendario definitivo.

Argomenti:

biglietti

cesare cremonini

coronavirus

covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *