Cervia, turista 70enne muore in mare

Un infarto fulminante, mentre si trovava in acqua. Non c’è stato nulla da fare per un turista milanese di 70 anni, deceduto mentre faceva il bagno all’altezza della spiaggia libera di Cervia, all’altezza del lungomare Deledda. L’intervento dei bagnini di salvataggio risale alle 12.45. A quell’ora è stato avvistato il corpo nell’acqua bassa, a pochi metri dalla battigia. Senza speranza l’intervento del 118, che ha avvisato anche il personale della Capitaneria di porto di Cervia. L’uomo non aveva documenti con sé. Per questo l’identificazione ha richiesto alcune ore, con la collaborazione del posto di polizia di Pinarella.

 
 
 
 
 
 

 
 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui