Cervia, sabato parte il cammino per portare il sale a Papa Francesco

Si avvia alla partenza “Il cammino del sale di Cervia”, cammino che prenderà il via sabato 2 ottobre. Iniziativa oramai consolidata di consegna al Papa del sale di Cervia, quest’anno toccherà 11 tappe lungo l’antica via Romea Germanica. Sulla scia delle vie dei pellegrini il Cammino del sale parte da Cervia per giungere a Roma, la meta dedicata proprio alla consegna del sale a papa Francesco. All’arrivo della burchiella, durante la manifestazione Cervia-Sapore di Sale, i salinari hanno consegnato al sindaco Massimo Medri la panira carica di sale che sarà donata al Papa mercoledì13 ottobre e simbolicamente portata in cammino lungo il percorso a piedi.

Sono 11 le tappe previste dall’itinerario che per il primo giorno, il 2 ottobre, prevede un percorso cittadino, prima di proseguire poi, dal 3 ottobre, da Cusercoli agganciandosi alla antica via Romea Germanica e percorrerla fino a Roma. La Via Romea Germanica era infatti una antica via di pellegrinaggio che congiungeva la Germania a Roma.

Il gruppo di podisti del cammino del sale partirà sabato da piazza Garibaldi. Alle 9.00 sarà il parroco della parrocchia di S. Maria Assunta don Pierre a benedire la panira di sale che affronterà il lungo cammino per giungere alla mensa papale come avveniva in passato quando la città omaggiava il pontefice del sale migliore e del primo salfiore, il “fior fiore” del sale. L’usanza partita con Pietro Barbo nel 1444 fu interrotta nel 1870 per poi essere ripresa nel 2003. A salutare il gruppo anche le autorità e alle 10.00 la partenza a piedi che vedrà lungo il cammino della prima giornata la scoperta dei luoghi che hanno segnato la storia e l’economia cervese: il borgo dei pescatori, il canalino immissario delle saline , la pineta, le terme, l’antica chiesa della Madonna del Pino e la salina. Dopo una sosta per il ristoro ad Acervum, nell’area di Cervia vecchia, il cammino continuerà fino a tornare alla città nuova.

La partecipazione a questa prima tappa è gratuita. Domenica 3 ottobre il cammino proseguirà per 12 km partendo da Cusercoli per giungere a Galeata, mentre nei giorni seguenti saranno toccate altre 9 tappe per giungere a Roma il 12 ottobre e consegnare il sale a Papa Francesco il 13.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui