Cervia, tenta di rubare auto della Polizia locale e aggredisce vigili

Cervia, tenta di rubare auto della Polizia locale e aggredisce vigili

CERVIA. Ha forzato la portiera di un’auto civetta della Polizia locale parcheggiata in centro tentando di metterla in moto armeggiando con i cavi elettrici il rumeno 21enne arrestato nella serata di lunedì dagli agenti di Cervia. Il ragazzo, noto alle forze dell’ordine, si è scagliato contro il vigile che lo aveva sorpreso insultandolo e prendendolo a pugni. Un postino che si trovava nelle vicinanze, capita la gravità dei fatti, è immediatamente corso al vicino Comando chiedendo aiuto ma il giovane ha continuato a sferrare calci e pugni anche contro i colleghi intervenuti a supporto, mandando due di loro al pronto soccorso con ferite giudicate guaribili in 5 e 7 giorni. Per il rumeno sono quindi scattate le manette, per i reati di tentata rapina, aggressione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo è stato accompagnato in stato di arresto presso caserma della Compagnia carabinieri di Cervia–Milano Marittima, per gli accertamenti di rito, in attesa di comparire in Tribunale per il processo per direttissima.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *