Cervia rinnova il gemellaggio con Aalen

La città del sale è stata nuovamente invitata ad Aalen, città gemellata con Cervia dal 2011, per promuovere il proprio territorio in Germania, in collaborazione con Cervia Turismo, nell’ambito della Reichstädter Tage 2022.

La Reichstädter Tage, la festa più importante della città di Aalen, si svolgerà sabato 10 e domenica 11 settembre, dove Cervia sarà presente con una delegazione istituzionale ed uno stand promozionale allestito dal Servizio Turismo del Comune e da Cervia Turismo.

Presenti l’assessore Bianca Maria Manzi, i rappresentanti dell’IPSEOA e del Liceo Linguistico Tonino Guerra prof. Stefano Tanzi e Laura Malagutti, prof. Carmelina Dondiego dell’IC Cervia 3 in rappresentanza delle Scuole Secondarie I grado di Cervia e il Direttore della Scuola di Musica G. Rossini Matteo Salerno, insieme a docenti ed allievi.

La delegazione cervese, guidata dall’assessore Manzi, sarà ricevuta ufficialmente all’apertura della festa dal sindaco di Aalen Frederick Brütting.

Nello stand, messo a disposizione da Aalen nel centro della città, saranno disponibili materiali promozionali del territorio, offerte legate principalmente al turismo sportivo a cura di Cervia Turismo, il Sale di Cervia, sempre molto apprezzato e richiesto in Germania ed i prodotti tipici romagnoli a cura della Società IF Imola Faenza Tourism Company.

Tutti i cittadini di Aalen che visiteranno lo stand di Cervia, avranno la possibilità di partecipare all’estrazione di un “buono soggiorno” per due persone per una settimana durante le vacanze della prossima Pentecoste.

Oltre ad offrire la possibilità di promuovere il nostro territorio, la città di Aalen ha invitato la Scuola di Musica G. Rossini, che suonerà dal vivo in occasione delle cerimonie ufficiali e per il pubblico presente alla Reichstädter Tage, la grande festa delle città gemellate. Per l’occasione Matteo Salerno, Direttore Scuola Musica di Cervia e Christoph Wegel Direttore della Scuola di Musica di Aalen, firmeranno un Patto di Amicizia tra le Scuole, che ha come obiettivo mettere in contatto attraverso attività di scambi culturali studenti ed insegnanti delle due realtà.

Un’ulteriore occasione per ribadire i forti legami tra le due città, rinnovando tra gli abitanti un’amicizia che va oltre i confini nazionali.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui