Cervia, progetto da 3 milioni per la ciclovia “Anello del sale”

Affidato alla Cooprogetti di Gubbio per 43mila euro la progettazione della ciclovia “Anello del sale”, finanziata con 3 milioni dai fondi del Pnrr. L’opera collegherà le saline all’area di Montaletto nella parte sud, al fiume Savio nella parte nord e alla ciclabile cesenate andando verso monte. Finanziati inoltre 1 milione e 300mila euro per il “Museo del governo delle acque”. Si tratta dell’antica idrovora situata nei pressi del Centro visite, vera e propria archeologia industriale, che ritornerà a vita nuova. Si occuperà della progettazione l’architetto Antonio Ravalli, dietro compenso di 70mila euro. Lo stesso Centro visite è coinvolto nei lavori, grazie ad un intervento che ne consentirà l’ammodernamento, con spesa di 900mila euro. Curerà la progettazione dell’opera l’architetto Davide Agostini per 64mila euro. Al Centro si aggiunge poi una Torre di avvistamento, del costo di 300mila euro, con affidamento della progettazione allo studio Lombardi per 41mila euro. Mentre il sottopasso che lo collega alla città bypassando la statale Adriatica sarà oggetto di una manutenzione straordinaria per 40mila euro. Stesso trattamento per il sottopasso Fusconi, con finanziamento di 100mila euro. Le rispettive progettazioni sono affidate a 2Pigreco per 22mila euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui