Cervia, la messa in sicurezza del palasport costerà 160mila euro

L’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cervia Enrico Mazzolani ha fatto il punto sulla messa in sicurezza del Palazzetto dello Sport: “Ai fini della messa in sicurezza del Palazzetto dello sport di Cervia e in relazione alle ultime disposizioni prescritte dal Comando dei Vigili del Fuoco di Ravenna e dalla Direzione Regionale Emilia Romagna, l’Amministrazione ha recuperato le risorse economiche necessarie a servire l’impianto sportivo di un sistema di evacuazione naturale di fumo e calore.
Il sistema di evacuazione, da realizzarsi nel pacchetto di copertura dell’immobile, è caratterizzato da dodici evacuatori di fumo del tipo a lamelle coibentate orientabili con tenuta all’aria e all’acqua, costituiti da basamento e telaio perimetrale fisso con flange di appoggio.  Gli evacuatori, in funzione della geometria delle strutture portanti di copertura, dovranno avere dimensioni tali da garantire una superficie utile totale di apertura non inferiore a 2,44 mq, e sono inoltre dotati di dispositivo pneumatico integrato di apertura automatica in caso di incendio e comandati da remoto mediante attuatori apri – chiudi che possono garantire anche la funzione di ventilazione naturale. Il costo complessivo dell’intervento da quadro economico risulta pari a 160.000 euro. I lavori, per quello che riguarda la tempistica, verranno concordati con l’Ufficio sport e manifestazioni così da creare meno problemi all’utilizzo stesso della struttura e probabilmente il periodo ottimale sarà quello della prossima estate”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui