Cervia, eseguita custodia cautelare per spaccio

Cervia, eseguita custodia cautelare per spaccio

CERVIA. La Guardia di Finanza ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Ravenna, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due cittadini extracomunitari, per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’applicazione della misura cautelare scaturisce da una pregressa attività investigativa eseguita dai Finanzieri della Tenenza di Cervia in materia di contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, che nel 2018 aveva già portato all’arresto in flagranza di reato di due stranieri e un italiano con contestuale sequestro di circa 700 grammi di cocaina e di 7 kg di hashish.

Nella giornata di ieri, le Fiamme Gialle cervesi hanno dato esecuzione al provvedimento restrittivo nei confronti di uno dei destinatari, condotto presso la Casa Circondariale di Ravenna.

L’altro soggetto è risultato non essere più in Italia, in quanto già destinatario nei mesi scorsi da un decreto di espulsione dal territorio dello Stato e rimpatriato nel Paese di origine.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *