Un posto di blocco dei carabinieri (foto Fabio Blaco)

CERVIA. Nel corso dei servizi svolti nel weekend i carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno denunciato in stato di libertà 4 persone, segnalandone uno all’autorità amministrativa. In particolare una cittadina straniera e un italiano di 50 anni sono stati indagati per aver commesso delle truffe on-line in danno di altrettanti cittadini italiani. Invece, un uomo di 60 anni e un ragazzo di 25 anni sono stati sorpresi alla guida di veicoli con un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. Per tutti e due è scattato il deferimento alla Procura della Repubblica e il ritiro della patente. Infine, un cittadino di nazionalità rumena è stato sorpreso con due grammi di marijuana. Per la detenzione della sostanza stupefacente è stato segnalato alla Prefettura di Ravenna.

Argomenti:

cervia

denunciati

on line

truffe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *