Cervia, dopo i primi lavori la chiesa riapre e sabato si celebra una messa per i suoi benefattori

Dopo l’importante risultato ottenuto nella campagna di crowdfunding “In un frammento donato, il tutto” tramite la piattaforma IdeaGinger.it, sono iniziati i primi lavori all’interno della chiesa di Sant’Antonio di Padova a Cervia. La campagna di raccolta fondi, iniziata a metà luglio e terminata a fine agosto, ha complessivamente raccolto 20.531 euro superando il doppio dell’obiettivo che il Comitato aveva fissato; senza perdere tempo è stato allestito un tendone nell’area esterna per la continuazione delle funzioni religiose e sono così iniziati il 13 settembre i primi lavori di manutenzione dell’interno della chiesa in particolare con lo spolvero delle pietre a vista lungo il perimetro, la pulizia e lucidatura delle panche, la ripresa e lucidatura di mobili e suppellettili. Per la pavimentazione in cotto, dopo aver valutato diverse ipotesi vagliate da tecnici competenti, è stata fatta la scelta di una igienizzazione del pavimento con applicazione di prodotto decerante in più passate e successiva applicazione di prodotto impregnante con effetto tonalizzante.
Questo primo intervento si è ormai concluso e la chiesa, resa più bella ed accogliente, è stata riaperta ai fedeli dai primi di ottobre. Restano però ancora altri importanti lavori esterni che se non dovessero essere realizzati potrebbero vanificare quanto fatto finora all’interno della chiesa. “Per questo – si legge in una nota – si attende fiduciosi che l’Amministrazione del Comune, proprietaria dell’edificio, provveda alla stesura del progetto per la costruzione delle fogne bianche per l’allontanamento delle acque meteoriche che attualmente vanno ad innaffiare le fondamenta del fabbricato ed inserisca nel bilancio di spesa per il prossimo anno il preventivo necessario per completare il lavoro di manutenzione-abbellimento della “chiesa cara ai cervesi”.
A conclusione di questa prima fase e a ringraziamento dei duecento donatori che la hanno resa possibile, sabato 9 ottobre alle ore 18,30 sarà celebrata una Santa Messa per tutti i benefattori della chiesa di Sant’Antonio a Cervia con al termine un momento conviviale per tutti i partecipanti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui