Cerca di salvare il cane e scivola nel canale. Muore cacciatore 78enne forlivese

Un cacciatore di 78 anni, Franco Flamini di Forlì, è morto in un tragico incidente durante una battuta di caccia a Massa Fiscaglia, nel Ferrarese. L’uomo per cercare di salvare il suo cane è scivolato in un canale è probabilmente è annegato. La dinamica è stata ricostruita dai Carabinieri di Massa Fiscaglia intervenuti sul posto assieme ai Vigili del Fuoco che hanno recuperato il corpo dell’anziano.

A cadere nel canale era stato inizialmente il cane del cacciatore. Per recuperarlo il 78enne ha appoggiato il fucile da caccia sulla sponda, staccandone la cinghia con la quale avrebbe voluto agganciare il cane e trarlo in salvo. Purtroppo per lui, nel corso dell’operazione l’anziano è scivolato finendo a sua volta nel corso d’acqua. A lanciare l’allarme sono stati gli amici del cacciatore che non vedendolo più hanno provato a chiamarlo invano al cellulare e si sono messi a cercarlo, fino alla tragica scoperta.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui