I proiettili da mortaio ritrovati su una panchina a Cattolica

CATTOLICA. Due residuati bellici risalenti alla Seconda guerra mondiale appoggiati su una panchina. E’ quanto hanno segnalato due passanti che stavano passeggiando col cane a Cattolica, lungo la strada sterrata che costeggia il fiume Conca, all’altezza di via Savio. Allarmati, hanno chiamato i carabinieri che si sono recati sul posto. I militari hanno appurato che quelle lasciate ben visibili erano due cartucce da mortaio, risalenti probabilmente alla Seconda Guerra Mondiale, di cui solo una sembra potenzialmente pericolosa. I militari hanno transennato l’area e avvisato gli artificieri. Si pensa che gli ordigni siano stati rinvenuti da una ditta nel corso di alcuni lavori e siano stati poi abbandonati.

Argomenti:

cane

cattolica

GUERRA

panchina

trovano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *