Cattolica, incendio alla Ferretti, il Comune: “Chiudete le finestre per due giorni”

È una misura cautelativa, ma per due giorni meglio chiudere le finestre delle abitazioni e limitare gli spostamenti allo stretto necessario, soprattutto nelle zone prospicienti i cantieri navali. Lo scrive la sindaca Franca Foronchi nell’ordinanza firmata ieri dopo l’incendio ai cantieri Ferretti di Cattolica.

Recita infatti il documento della prima cittadina. «In via assolutamente cautelativa, visto l’incendio sviluppatosi l’11 gennaio 2022 presso i cantieri navali Ferretti di via Irma Bandiera; vista la potenziale nocività dei fumi emessi, pur in assenza di elementi di effettiva dannosità per la saluta umana, ordina alla cittadinanza, da oggi (11 gennaio, ndr) e per 48 ore, di tenere le finestre delle proprie abitazioni chiuse, di non accendere i condizionatori, e di limitare gli spostamenti allo stretto necessario, soprattutto nelle zone prospicienti i cantieri navali». Curiosi a parte, in tanti cittadini, soprattutto sui social, per tutta la giornata di ieri hanno segnalato l’irrespirabilità dell’aria. E a proposito di curiosi, la prima cittadina ha anche disposto il divieto di transito nell’area se non per motivi legati all’intervento in corso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui