Cattolica, la denuncia: “Il cimitero è in pessime condizioni”

“Bare in in bella vista, bagni non accessibili,intonaci pericolanti,infiltrazioni d’acqua e aree transennate da mesi. E’ questa la situazione del nostro Campo Santo”. E’ l’amara segnalazione di Marco Cecchini, consigliere comunale della Lega di Cattolica. “Una intera area del cimitero comunale di Cattolica – continua Cecchini – interdetta al transito dei visitatori, impossibilitati dal posare un mazzo di fiori o recitare una preghiera davanti al sepolcro del proprio caro. Mi auguro che possa essere da stimolo per intervenire in tempi brevi a mettere in sicurezza le aree pericolanti e a garantire nuovamente l’accesso nelle zone interdette. La sindaca Foronchi deve  comprendere quanto sia importante che il Cimitero sia un luogo ben curato, vivibile e “piacevole” per chi si trova a visitare i propri cari defunti. Sono convinto che anche lei, al mio pari, considera il cimitero patrimonio comune e memoria storica di una collettività e per questo motivo il luogo sacro va rispettato in tutte le sue forme”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui