Cattolica, investito a piedi mentre attraversa l’Adriatica, muore 38enne

CATTOLICA. Un 38enne è morto ieri sera attorno alle 21, mentre attraversava la Statale 16 a piedi. L’uomo, di origine romene, è stato travolto da un furgone, un Ford Transit, guidato da un cattolichino di 68 anni. La tragedia è avvenuta lungo l’Adriatica, nel tratto all’altezza di Cattolica, dove l’illuminazione è molto scarsa. A complicare la visibilità, ieri sera, è stato anche il maltempo e la pioggia scesa a tratti.

La vittima, stando alle prime ricostruzioni della polizia stradale intervenuta sul posto per i rilievi, avrebbe quindi tentato l’attraversamento della Statale 16, quando è in direzione nord è arrivato il furgone il cui conducente non è riuscito ad evitare l’impatto.

L’uomo è stato colpito e sbalzato con violenza contro l’asfalto: le sue condizioni sono apparse subito piuttosto gravi. Sul posto è stata chiamata un’ambulanza e un’auto medicalizzata: vani sono stati i tentativi di rianimare il 38enne che aveva perso conoscenza e per cui non c’è stato nulla da fare; ai medici purtroppo alla fine non è rimasto altro che decretare il decesso. Il conducente del veicolo, sottoposto all’alcol test, è risultato negativo. Gli agenti della polizia stradale hanno messo in sicurezza il tratto di strada.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui