Cattolica, il piano dei lavori pubblici per i prossimi mesi

Con la realizzazione della segnaletica orizzontale in via Risorgimento, nel tratto compreso fra la Piazza Nettuno e la via Alessandro Volta, e nella via Cattaneo si vanno a completare due tra gli interventi previsti dall’Amministrazione per la riqualificazione cittadina. Nel frattempo, l’assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Uguccioni delinea un cronoprogramma di massima, come preannunciato dalla sindaca Franca Foronchi ed approvato dalla Giunta Comunale, per quelli che saranno i prossimi più importanti interventi a Cattolica. “Dopo la variazione di bilancio, votata dal Consiglio Comunale il 27 maggio scorso, si sono sbloccate risorse per il Programma triennale dei lavori pubblici – spiega Uguccioni – ed in particolare per la manutenzione delle nostre strade. Uno stanziamento di fondi che arriva dopo una attenta valutazione delle criticità dei nostri assi viari. Gli interventi programmati per i prossimi mesi rientrano in un primo stralcio di lavori che proseguirà anche nei prossimi anni. Il nostro obiettivo è quello di cercare di risolvere tutte le problematiche riscontrate in città per dare una risposta alle segnalazioni dei cittadini. Con loro, con i comitati, le associazioni di categoria, verrà coordinato ogni singolo intervento”.

Interventi a breve

 Dall’inizio della prossima settimana i mezzi saranno all’opera per la scarifica e fresatura dell’esistente pavimentazione e la riasfaltatura della via Carducci, nel tratto compreso tra la via Facchini ed il civico 155. A seguire, entro la fine del mese di giugno, si prevede il rifacimento del manto stradale per le vie MameliPantano e Diaz. Durante gli interventi la sosta dei veicoli verrà momentaneamente interdetta con adeguata segnaletica di divieto per il tempo necessario all’esecuzione dei lavori.

Si prosegue a luglio

 La riqualificazione delle arterie cittadine andrà avanti anche il prossimo mese di luglio. Un cantiere importante interesserà la via Ferrara, nel tratto compreso tra le vie Emilia-Romagna e Dante. Qui, oltre alla semplice riasfaltatura, sono previsti lavori per il rifacimento dei marciapiedi e contestualmente la sostituzione della pubblica illuminazione. Questo cantiere è legato al recepimento di fondi regionali ed il suo avvio deve avvenire necessariamente entro il mese luglio. “Durante l’intervento, vista la centralità dell’asse viario, verrà garantito il traffico veicolare – spiega Uguccioni – assicurando la percorribilità con un senso di marcia durante le giornate infrasettimanali. Per i weekend, con i lavori sospesi, abbiamo richiesto la totale apertura al transito della via. Un grazie voglio indirizzare alla Polizia Municipale che darà il suo supporto durante i lavori”. Contestualmente alla via Ferrara, verrà riasfaltata anche la via Ravenna.

Ripresa a fine stagione

 Dopo una pausa per il mese di agosto, nuove pavimentazioni d’asfalto sono previste per la via del Turismo e via Mancini. Discorso più approfondito merita la riqualificazione della cosiddetta area delle Regioni. Qui si interverrà nelle vie LombardiaToscanaSiciliaSardegna ed Umbria. Si tratta di un vero e proprio progetto di messa in sicurezza che intende risolvere le criticità rappresentate in più occasioni dai residenti. In particolare si lavorerà alle riasfaltature ed alla sistemazione dei marciapiedi, e si interverrà anche sulla rete fognaria con Hera che realizzerà la nuova conduttura.

Prossime tappe

 La riqualificazione cittadina andrà avanti in autunno quando sono in previsione interventi nella via Verdi per il rifacimento dei marciapiedi. Più articolato il cantiere per la via Del Porto perché prevede il coinvolgimento di Hera, per quel che riguarda le fognature, e la successiva totale riasfaltatura, la sistemazione dei marciapiedi e dell’illuminazione pubblica. Infine, per le opere di urbanizzazione previste dalla realizzazione del Conad Macanno, si effettuerà la riqualificazione delle via Indipendenza e la contestuale realizzazione di un tratto di ciclabile.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui