Cattolica, il Comune aiuta 49 famiglie pagando 3 mesi di affitto

Una nuova misura urgente a sostegno alle famiglie cattolichine che versano in stato di bisogno per il pagamento dei canoni di locazione. L’Amministrazione ha stabilito di far scorrere una graduatoria, disposta all’inizio del 2021, per andare incontro ad ulteriori 49 famiglie in difficoltà economica a cui verranno erogati contributi pari a 3 mensilità di affitto, fino ad un massimo di 1.500 euro. Questo si è reso possibile grazie ad un fondo da 71.242 destinato a Palazzo Mancini nell’ambito del Decreto Legge “sostegni bis”. Quest’ultimo permette ai Comuni di realizzare finalità più ampie rispetto alla sola “solidarietà alimentare” prevista nel 2020. La Giunta Comunale ha deciso di utilizzare le risorse disponibili sul Fondo di solidarietà 2021.

“Durante quest’anno – spiega l’Assessore alle Politiche per la casa, Nicola Romeo – gli uffici di Palazzo Mancini hanno potuto constatare un bisogno crescente dei nuclei familiari in ordine al tema dell’abitazione. Numerose famiglie, purtroppo, hanno ricevuto ordini di sfratto, altri richiedono di accedere a contributi per pagare gli affitti arretrati. Riteniamo, dunque, che questo tema rappresenti oggi uno tra i primi problemi economici affrontati dai nostri concittadini. Per questo, abbiamo scelto di andare incontro a queste famiglie, parliamo di nuclei con ISEE inferiore ad 7mila euro annuali. Tendiamo una mano a questi cittadini per provare a sostenerli in questo momento di difficoltà”.

Gli uffici comunali sono a disposizione per informazioni e delucidazioni e per agevolare gli aventi diritto. Per informazioni: Servizi Sociali – Ufficio Casa – Piazzale Roosevelt, 7, Cattolica. Orari: Lun/Merc/Ven 8,30-13,30. Tel. 0541/966677

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui