Cattolica. Il centrodestra abbraccia Gessaroli candidato sindaco

«L’attività, la competenza e la passione con cui Massimiliano Gessaroli si sta impegnando per Cattolica ci hanno pienamente convinto a sostenere la sua candidatura a sindaco della città rivierasca. Gessaroli non ha rivali». Dopo aver sciolto il nodo di Rimini, la Lega indica anche a Cattolica il proprio candidato alle prossime amministrative. A dichiararlo, i parlamentari Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Elena Raffaelli, responsabile provinciale di Rimini del Carroccio.

Non sono solo i punti del programma del candidato di Alleanza Civica per Cattolica, ad aver pesato sulla bilancia: «L’approfondito confronto che abbiamo intrattenuto con l’amico Massimiliano – spiegano infatti Morrone e Raffaelli – ci ha fatto riflettere anche sul suo stretto legame con la comunità cattolichina e sull’impegno profuso per il bene della città. Un elemento vincente: quello di essere un candidato della gente e tra la gente, affidabile, competente, trasparente e partecipe».

Gessaroli accoglie «con grande piacere e stima» la decisione della Carroccio. «Credo che sia molto importante che continui questa collaborazione con la Lega che, peraltro – spiega –, ho sempre portato avanti in questi 5 anni, a livello locale, con il consigliere Cecchini, sui tanti temi irrisolti di questa città». Un sostegno che, precisa il candidato sindaco «mi permetterà di rendere ancora più incisiva la mia proposta su alcuni argomenti specifici e per me particolarmente rilevanti come, ad esempio, l’aiuto alle attività economiche, la promozione turistica e, soprattutto, una vera attenzione alle persone con disabilità, vista l’attiva presenza nelle sue fila dei ministri competenti».

A sciogliere la riserva su Gessaroli, anche il partito di Giorgia Meloni: «Fratelli d’Italia sosterrà il candidato sindaco Gessaroli alle prossime elezioni amministrative di Cattolica – conferma il commissario provinciale Augusta Montaruli –. Diamo il nostro contributo determinante a una coalizione forte che intende migliorare questa città».

D’accordo anche Forza Italia che «esprime il proprio appoggio deciso e convinto a Massimiliano Gessaroli».

«Siamo certi – dicono i senatori Aimi e Barboni, insieme a Roberto Maggioli – che le sue indubbie capacità di guidare la coalizione, unitamente alla rappresentatività sia della forza civica che dei partiti, siano in grado di liberare il comune di Cattolica dalle amministrazioni rosse e gialle che per troppi anni hanno monopolizzato e bloccato lo sviluppo della città».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui