CATTOLICA. Il bis del “Dinner in the sky”, la piattaforma con cena ad alta quota, sarà servito a partire da questa sera. Torna nella Regina, tre mesi dopo che se n’era andato, il ristorante tra le nuvole. “Dinner in the sky” sarà presente fino al 25 agosto nella spiaggia libera antistante l’Acquario di Cattolica. I commensali potranno volare in cielo per gustare cene, apericene (dalle 19.30) e afterdinner con dj-set (dalle 22.15).

«Dopo l’ottimo esordio, “Dinner in the sky” si prepara a vivere dei mesi particolarmente intensi – dice l’imprenditore romagnolo Stefano Burotti, concessionario esclusivo dell’attrazione per l’Italia –. Siamo felici di poter tornare a Cattolica, città da cui tutto è partito, ma anche una location unica nel suo genere, che sicuramente farà felici i nostri ospiti. Ci prepariamo a vivere delle fortissime emozioni con l’obiettivo di regalare a tutti un’esperienza indimenticabile. Ci sarà anche un momento dedicato alla solidarietà: stiamo infatti attivando una raccolta fondi per sostenere un’associazione locale impegnata nel mondo del volontariato e dell’assistenza. Senza dimenticare la “cena delle influencer”, che sarà un momento davvero glam e che sicuramente farà parlare di sé e di Cattolica. Purtroppo, di recente, ci siamo accorti di alcuni tentativi di imitazione in alcune località italiane. “Dinner in the sky”, però, è un format unico e originale che non può essere replicato in alcun modo».

La struttura è sostenuta da una gru che ospita 22 commensali comodamente seduti intorno al tavolo e uno staff di 4 persone al suo centro: uno chef, due camerieri e un tecnico. L’evento può coinvolgere anche centinaia di partecipanti, grazie a un parterre con gazebo per intrattenere a terra gli ospiti mentre attendono il loro turno per salire a brindare. I commensali arrivano sul posto almeno 30 minuti prima, accolti delle hostess che ne effettuano la registrazione prima di accompagnarli nella zona “hospitality” per un aperitivo di benvenuto. Successivamente vengono accompagnati due alla volta alla piattaforma dove vengono allacciati ai sedili, in stile Formula 1, dal personale di sicurezza. Una volta che tutti hanno preso posto, inizia un countdown di 10 secondi per salire in cielo dove si svolge l’evento.

Argomenti:

acquario

cattolica

Dinner in the sky

torna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *