Cattolica. Arrestato il rapinatore con falsa cintura esplosiva

Arrestato il rapinatore senz’armi che metteva a segno i suoi colpi millantando di azionare micidiali ordigni che in realtà non possedeva. Nei giorni scorsi, sentendosi braccato dai carabinieri che lo avevano identificato grazie anche alle telecamere di videosorveglianza, si è presentato alla tenenza di Cattolica confessando il crimine. L’uomo, un 51enne di origini napoletane, è stato tratto in arresto. Questa mattina il tribunale di Rimini ha confermato il fermo con la convalida. Nell’ultima settimana aveva rapinato il Lidl di San Giovanni in Marignano e il discount Ecu.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui