Castrocaro, un nuovo mezzo per la Protezione Civile grazie a “Corriforrest”

Venerdì sera il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Castrocaro Terme e Terra del Sole ha doppiamente festeggiato: il nuovo punto di appoggio per attrezzature e mezzi, vicino alle sedi di Avis e Croce Rossa, e l’acquisto del nuovo veicolo che sarà a disposizione del gruppo. Il veicolo, in particolare, è stato acquistato proprio grazie al cospicuo e generoso contributo della Associazione Sportiva “Corriforrest”, nota ormai su tutto il territorio per la omonima corsa, ogni anno più frequentata e con partenza da Terra del Sole. 

La Corriforrest da sempre elargisce i proventi derivanti dalla corsa ad alcune realtà del territorio, come il Reparto di Pediatria del Pierantoni o il Comitato dei Genitori di Castrocaro Terme e Terra del Sole. Quest’anno, grazie ai rapporti intessuti fra il presidente Luigi Illari ed il nuovo coordinatore del Gruppo Comunale Andrea Laghi, la associazione sportiva ha deciso di devolvere parte del ricavato proprio per l’acquisto del mezzo, che consentirà ai volontari di avere autonomia nella gestione delle emergenze su suolo comunale. A questo si è aggiunto un piccolo ma significativo contributo anche da parte della sezione castrocarese di Avis: il presidente Roberto Pizzigati ha voluto sostenere la realtà locale assieme alla quale ha efficacemente collaborato durante la pandemia a favore di tutta la popolazione: una sinergia che ha portato per mesi sostegno alla cittadinanza attraverso numerose attività: consegna di mascherine, consegna domiciliare di medicinali e spesa, presenza costante negli hub vaccinali.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui